Nel 1957 la Fiat 500 era una vettura di spicco in tutto il mondo e il “cinquino” così rinominato divenne icona della mobilità cittadina come Riva Acquarama il motoscafo per eccellenza e opera d’arte in legno capace di coniugare lusso e prestazioni, da oggi però la Fiat 500 Riva è co-protagoniste delle altre versioni della famiglia 500, studiata insieme al cantiere del gruppo Ferretti il cruscotto di questo gioiello infatti ricorda quello del motoscafo più ambito al mondo e sposa lo stile di entrambi i marchi.