La nuova Kia Optima potrà contare su una gamma ben articolata con due carrozzerie e tre soluzioni di motore e cambio meccanico a sei marce o ad un moderno automatico adoppia frizione e sette rapporti oppure si può scegliere la soluzione sportiva con cambio automatico, frenata di emergenza e rilevamento dei segnali stradali dal rilevamento degli angoli ciechi e altre chicche come ad esempio il portellone posteriore che si apre passando il piede sotto e ampio vano bagagli.