La Renault Scenic oggi assume un look da crossover mantenendo però le valenze della monovolume nata 20 aaani fa e, si presenta con aria grintosa, guadagna in tenuta di strada ma perde un po’ nel comfort, cambio automatico EDC, dispositivi per la sicurezza attiva in cui è stato montato per la prima volta il rilevatore di stanchezza del conducente e sistema di frenata automatica con riconoscimento del pedone.