L’attore Robin Williams, a 63 anni, ricasca nel vizio dell’alcol che gli ha creato non pochi problemi in passato.

E’ stato lui stesso a dichiarare pubblicamente di voler rientrare in rehab, nell’Hazelden Addiction Treatment Center del Minnesota, per combattere nuovamente il demone della bottiglia.

Ma il portavoce parla di mossa preventiva:
“Dopo 20 anni di sobrietà, Robin si è ritrovato di nuovo a bere e ha deciso di prendere una decisione proattiva a riguardo, per il suo benessere e quello della famiglia”.