Dal 18 febbraio al cinema Onda su onda, la commedia di e con Rocco Papaleo e Alessandro Gassmann, il cui titolo è tratto da una famosa canzone di Paolo Conte.

Ruggero e Gegè sono due passeggeri di una nave che li sta portando a Montevideo, ma la coppia non potrebbe essere più eterogenea: il primo è infatti un cuoco burbero e solitario, mentre l’altro è un cantante esuberante e piuttosto esagitato.

Per entrambi però il viaggio rappresenta una speranza di rinascita, dato che Gegè si attende il rilancio di una carriera arenatasi presto e Ruggero vuole rifarsi una nuova vita.

Un imprevisto li costringerà a uno scambio di identità, con Ruggero che si improvviserà cantante seguendo i suggerimenti di Gegè. A scombinare le carte una donna, Gilda Mandarino, interpretata dalla Luz Cipriota, organizzatrice dell’evento musicale al quale devono prendere parte.