Una imponente co-produzione internazionale sta dietro a questa pellicola che riprende il racconto biblico già messo in scena da Darren Aronofsky nel suo Noah, ma questa volta secondo l’ottica degli animali.

Protagonisti del film sono una coppia padre-figlio di immaginari nasocchioni, che si ritrovano a essere infiltrati nell’arca di Noè sotto mentite spoglie per accompagnare le due musone Hazel e Leah.