Otto morti, tra cui anche donne e bambini: è questo il drammatico bilancio di un’irruzione da parte di killer armati in una abitazione di Ciudad Juarez. La località è conosciuta per essere una delle più pericolose del Paese.