Rimane a mani vuote Steven Spielberg, che torna a casa senza la statuetta come miglior film o miglior regista, dopo che il suo «Lincoln» aveva ottenuto 12 nomination