Dopo ‘Romanzo Criminale’, l’interprete e produttore torna a parlare della microcriminalità romana, vestendo i panni del protagonista nella pellicola che segna l’esordio alla regia di Michele Alhaique. L’intervista.