Una vecchia barzelletta funge da metafora per i due protagonisti di Piuma, la commedia di Roan Johnson, in uscita il 20 ottobre al cinema dopo essere stata in concorso al Festival di Venezia.

I due, giovanissimi e non ancora diplomati, dovranno capire se e come affrontare l’inaspettata gravidanza che li ha colti di sorpresa. Purtroppo i loro genitori e coloro che stanno loro intorno non sono molto d’aiuto e anzi sembrano più confusi dei diretti interessati.