Christy Mack è una nota pornostar americana, ma oggi del suo volto ammiccante restano soprattutto lividi e cicatrici, come testimoniano le agghiaccianti foto che la stessa attrice ha diffuso sul proprio profilo Twitter, la donna porta i segni di una aggressione che, nel suo racconto, è stata compiuta dall’ex fidanzato, non esattamente un tipo raccomandabile, combattente di MMA – un’arte marziale di contatto – che si fa chiamare War Machine, macchina da guerra.