Boom di popolarità del presidente russo Vladimir Putinin tutto l’Iraq, dopo i raid condotti dalla Russia in Siria contro l’Isis.. “Non vedevo l’ora che la Russia s’impegnasse in prima persona nella lotta contro lo Stato islamico”, ha detto un pittore di Baghdad.  Il motivo? “I russi ottengono sempre risultati. Gli Stati Uniti e i loro alleati stanno compiendo dei bombardamenti da un anno, senza alcun effetto”.