Alcuni studi hanno dimostrato che per ottenere la corretta porzione di cibo è possibile utilizzare le proprie mani come unità di misura