L’ex direttore del Tg1 e attuale senatore del centrodestra in quota Forza Italia, Augusto Minzolini, è stato condannato a 4 mesi di reclusione con l’accusa di “abuso d’ufficio”. La vicenda riguarda la rimozione, nel 2010,dalla conduzione del telegiornale delle ore 20 della giornalistaTiziana Ferrario. La sentenza è stata decisa dai giudici della IV sezione del tribunale della Capitale.Minzolini era accusato dal pm Sergio Colaiocco di aver demansionato per circa un anno Tiziana Ferrario a seguito dei suoi rilievi sull’imparzialità del direttore e sull asservimento del Tg1 alle esigenze propagandistiche” dell’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, a proposito delle notizie diffuse dopo la conclusione del cosiddetto “processo Mills”.