Un Grillo scatenato quello che si è visto all’incontro con il premier incaricato Matteo Renzi. Il leader del Movimento 5 Stelle non lascia spazio al confronto: Renzi è poco credibile e rappresenta un potere marcio.