“L’Italia è come la Bella Addormentata”, è la metafora usata da Matteo Renzi per raccontare il Paese agli studenti della Georgetown University di Washington, uno degli incontri del suo viaggio negli Stati Uniti che prevede anche un colloquio faccia a faccia col presidente Usa Barack Obama. È tempo di svegliarla, ha detto il premier, a lungo “la politica è stata incapace di fare le riforme”, ma ora sulla questione “non si torna indietro”.