Anche il Premier Matteo Renzi ha commentato quanto accaduto stamattina all’interno del tribunale di Milano. Il Presidente del Consiglio ha dichiarato: “Oggi è accaduta una cosa gravissima e incomprensibile. Abbiamo dato un mandato molto forte a fare massima chiarezza sulle falle del sistema che ci sono state, perché è impensabile e impossibile che si sia potuto introdurre un’arma in un tribunale. Chi ha sbagliato pagherà“.