L’obiettivo del video virale è quello di promuovere una località turistica australiana