Il governo sarebbe pronto a cambiare la riforma della tassazione della casa annunciata a metà mese in corrispondenza con l’approvazione della legge di Stabilità. Allo studio, la reintroduzione di detrazioni sulla prima casa.