Parla Robben, l’attaccante olandese, dopo la partita a San Paolo contro l’Argentina finita ai rigori a favore di quest’ultimo, rivelando sì un po’ di amarezza, ma nessun rimpianto.

Una partita poco spettacolare, ma non priva di emozioni. L’Argentina inizia a viso aperto, vogliosa di sbloccare il risultato. Due atteggiamenti differenti. A mio parere è stato proprio l’approccio alla partita da parte dell’Olanda che ha tolto spettacolo alla gara. Troppo metodico. Troppo tattico. Troppo bloccato.

Ecco l’intervista.