Robbie Williams ha voluto cantare “Angel” ricordando le vittime dell’attentato a Manchester ma sul palco non ha saputo trattenere l’emozione ed è scoppiato in lacrime.