Seconda di campionato amarissima per la Juventus ancora sconfitta e a zero punti in classifica. Ma è una serata di gloria per la Roma che batte i campioni d’Italia per 2 a 1. Ovvia la gioia di Rudi Garcia che guarda a una stagione iniziata sotto i migliori auspici: “Non è solo la vittoria che è bella; è soprattutto il modo con cui l’abbiamo ottenuta: il gioco, il pressing. Il merito è tutto dei giocatori. Abbiamo giocato su ritmi alti e questa è la strada giusta che dobbiamo seguire”.Sul futuro, il ct dei giallo-rossi è ottimista. Ma prudente: “E’ solo la seconda giornata della stagione, la stagione sarà lunga.