All’origine dell’incidente, avvenuto in Siberia, l’esplosione di una tubatura di acqua bollente proprio sotto il torpedone. Almeno 13 persone sono state ricoverate con ustioni.