Non si tratta di dispetti ma di reazioni a veri disturbi comportamentali