A far dimenticare per un attimo i tristi fatti di Bruxelles ci pensa la Rete, con una carrellata di immagini che deridono il leader del Carroccio.