Una marcia notturna a pochi giorni dal via ai mondiali di calcio, che inizieranno nella città brasiliana il prossimo 12 giugno. Sul piede di guerra è il movimento dei lavoratori senza casa.