La Corte dei Conti ha invitato la Rai ad adottare un “rigoroso piano di razionalizzazione e contenimento costi”. E fa un chiaro riferimento al Festival di Sanremo che prenderà il via il 18 febbraio. Il monito della Corte è contenuto nella relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria della tv pubblica per gli esercizi 2011 e 2012.