Sanremo fa il pieno di ascolti e alla luce dei 10 milioni che hanno visto la seconda serata, già si pensa al futuro. Ed è quasi fisiologico pensare al Festival 2016 come ha detto il direttore di Raiuno Giancarlo Leone.”Finito il Festival di Sanremo ci prenderemo un mese di riflessione. Personalmente non avrei dubbi sul fatto che il prossimo Sanremo debba condurlo Carlo Conti, ma il progetto va condiviso con il motore e l’anima di questo festival, ma ne parleremo a suo tempo”.Il conduttore sorride soddisfatto e temporeggia. “Adesso non ci penso, quando sarà il momento vedremo. Mi viene in mente il proverbio che dice: prendi i soldi e scappa”.Ed il direttore di Raiuno annuncia un investimento sui giovani: “A novembre partirà un programma tv in prima serata – dice – con lo sviluppo di una striscia quotidiana, per scegliere i Giovani che andranno al prossimo Festival di Sanremo”.