Farsi leccare da “Fido” rafforzerebbe le difese immunitarie dell’uomo