In quello che potrebbe essere il più lungo e bizzarro caso di gravidanza ectopica della storia medica, i dottori di Nagpur in India hanno eseguito una complessa operazione per rimuovere le ossa di un bambino dal corpo di una donna rimasta incinta più di tre decenni fa.