Una ragazza su Twitter ha diffuso la notizia e ha avuto migliaia di retweet. Pare non fosse l’unica a non conoscere questa storia…