Dalle app ai materassi acchiappa fedifrago, nel 2016 non c’è più scampo.