È successo a un gamer americano che stava giocando a The Elder Scrolls.