Damian Hale – ovvero Ben Kingsley – è un milionario di New York che ha tutto ma che deve fare i conti con la diagnosi di un tumore.
Messo alle strette l’uomo si affida a un’organizzazione segreta che opera lo shedding, ovvero il trasferimento della coscienza in un nuovo corpo più giovane (quello di Ryan Reynolds).
Assunta la sua nuova identità di Edward, il milionario deve però fare i conti con alcuni ricordi che affiorano involontariamente e che potrebbero svelare il mistero delle origini del suo nuovo corpo.