Senza Lucio è il documentario che Mario Sesti ha voluto dedicare al grande Lucio Dalla, scomparso il 1 marzo del 2012.

Senza Lucio si configura come un viaggio nella memoria collettiva e privata di Dalla attraverso gli occhi di colui che gli è stato più vicino negli ultimi dieci anni, ovvero il compagno Marco Alemanno.

Nel film le testimonianze, tra gli altri, di Renzo Arbore, Charles Aznavour, Paolo Nutini, John Turturro, i fratelli Servillo, Toni e Peppe,  le attrici Isabella Rossellini e Piera Degli Espositi e i critici musicali Ernesto Assante e Gino Castaldo.