La commedia immagina un complotto della Cia per assassinare il leader nordcoreano