Guerra in un ranch di Tanhuato, città del Messico. In uno scontro a fuoco fra polizia e narcos durato tre sono state uccise 43 persone, di queste 42 presunti narcotrafficanti e un agente. Tre invece sono stati gli arrestati. Secondo gli inquirenti messicani gli uomini uccisi facevano parte del cartello di Jalisco Nueva Generacion, guidato da Nemesio Oseguera, ritenuto responsabile della morte di 20 poliziotti in due diverse imboscate nei mesi scorsi.