Clip di backstage per Spectre, 24esimo capitolo della saga di James Bond, ancora una volta diretta da Sam Mendes dopo il successo di Skyfall.

Protagonisti di questa clip che ci mostra gli stunt più spettacolari del film sono l’esperto di effetti speciali Chris Corbould, il regista della seconda unità (ruolo spesso deputato a questo tipo di riprese) Alexander Witt e il primo assistente alla regia Michael Lerman, tutti intenti a svelarci parte dei segreti tecnici con cui si mette in scena la magia della spia più elegante di sempre.

Il regista ci tiene a far sapere che Spectre rispetterà in pieno la tradizione della saga di scene d’azioni reali, con tanto di acrobazie ed esplosioni realizzate senza l’ausilio del computer, mentre il supervisore agli effetti speciali ci porta nelle varie location quali l’Austria (teatro di uno inseguimento automobilistico sulla neve), in Messico (tra evoluzioni aeree degli elicotteri e corse sui tutti) e in Marocco (dove possiamo ammirare un’esplosione colossale). Senza dimenticare che ci attende anche una fulminante sfida tra auto sul lungotevere di Roma.