Suffragette, film realizzato dalla regista britannica Sarah Gavron, racconta la storia delle combattenti dei primi movimenti femministi di inizio 900, donne costrette a lavorare in modo sotterraneo per poter portare avanti la loro lotta contro uno stato sempre più oppressivo.

Le donne responsabili di quegli atti rivoluzionari non erano solo aristocratiche o provenienti dall’alta borghesia, ma operaie e lavoratrici che avevano visto l’inutilità dei movimenti di protesta pacifici.

Per questo motivo scelsero di radicalizzare la lotta e di adoperare la violenza, rischiando di perdere tutto per il loro desiderio di eguaglianza: i loro lavori, le case, i bambini e le loro vite. Nel cast Carey Mulligan, Meryl Streep, Helena Bonham Carter, Ben Whishaw, Anne-Marie Duff, Brendan Gleeson, Romola Garai e Samuel West.