Ottime intenzioni quelle della compagnia in Kuwait, ma qualcuno non è stato d’accordo e si è scatenata la bufera.