Nella miniserie di Paolo Sorrentino The Young Pope Jude Law interpreta Lenny Belardo, meglio noto come Pio XIII, il primo Papa americano della storia.

Giovane e affascinante, la sua elezione parrebbe essere frutto di una semplice ma efficace strategia di marketing da parte del Collegio cardinalizio. Ma l’apparenza inganna, e Lenny potrebbe non essere quella marionetta che tutti si attendevano.

In Vaticano infatti tutto è differente da ciò che appare. E lo stesso vale per Pio XIII: astuto e ingenio, conservatore e molto moderno, dubbioso e tenace, ironico e pedante, cauto e senza freni, Belardo cerca di seguire il cammino della solitudine umana alla ricerca di un Dio per l’umanità e se stesso.