100 anni dopo la Grande Guerra, Ermanno Olmi sceglie le trincee italiane sull’Altopiano di Asiago nel 1917 come ambientazione del suo nuovo film “Torneranno i prati”.