Steve Jobs non è vissuto abbastanza a lungo per festeggiare il trentesimo compleanno di Macintosh 128, il personal computer presentato il 24 gennaio 1984. Una rivoluzione in un mondo dell’informatica fino a quel momento ostacolato dal non semplice rapporto tra uomo e linguaggio macchina.