Alexis Tsipras e il suo partito Syriza hanno trionfato alle elezioni legislative in Grecia ma senza ottenere la maggioranza assoluta dei seggi. Syriza ha conquistato il 36,3% delle preferenze, pari a 149 seggi.