Il nuovo film di Mike Leigh ci introduce nella vita del celeberrimo pittore paesaggista William Turner, interpretato da Timothy Spall.

Tra i più grandi maestri della luce della storia dell’arte, ma anche amante delle donne mature, irascibile, antipatico, attento osservatore, viaggiatore instancabile per la propria arte: sono le molteplici sfumature di Turner, un personaggio titanico e una leggenda della pittura.