Secondo i dati ufficiali del governo del Paese africano, dieci casi di infanticidio legati alla stregoneria sono stati denunciati nel primo semestre del 2014.