Sembrano aumentare in tutto il mondo i nemici del noto graffittaro: in un mese sono già due gli episodi ai danni di alcune sue opere ed entrambi sono avvenuti in Inghilterra, la sua patria.