Santiago è un bambino di 10 anni e vive con i genitori a Bahía Blanca in Argentina. La sua è una famiglia povera. Il giorno del suo compleanno la mamma gli fa uno scherzo: prima gli regala un tagliere, poi un tablet. La sua reazione è commovente.