Dopo il cannolo e la birra, anche la carne vola nella stratosfera