La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti d’America ha emesso una mozione contro il partito repubblicano per denunciare il ricorso all’impeachment richiesto per il Presidente.

Il Presidente sarebbe colpevole di aver fatto ricorso in svariate occasioni – almeno 147 volte nel suo primo mandato – degli ordini esecutivi, sfruttando la sua facoltàdi emettere decreti senza l’approvazione del Congresso.

Nel diritto anglosassone, l’impeachment o “messa in stato di accusa” è un istituto giuridico con il quale si prevede il rinvio a giudizio di titolari – in particolare il capo dello Stato – di cariche pubbliche qualora abbiano commesso determinati illeciti nell’esercizio delle loro funzioni.